Translate

mercoledì 19 marzo 2014

TORTA DI MELE E CANNELLA

Buonasera a tutte, care amiche , causa Festa del Papa' ho preparato il dolce di mele e cannella ,in sostituzione alle tradizionali zeppole di San Giuseppe.
Devo dire che la mia casa si e' profumata di cannella !!!!!!!!
Ecco il dolce:






Per chi volesse realizzarla vi lascio la ricetta:

INGREDIENTI:


7 UOVA
14 CUCCHIAI  RASI DI FARINA
14 CUCCHIAI RASI DI ZUCCHERO
1 BUSTA DI LIEVITO PER DOLCI
CANNELLA q.b
MARMELLATA DI AMARENE
3 MELE GROSSE GIALLE DI QUELLE SAPORITE

  PROCEDIMENTO :
PRENDERE DUE CIOTOLE .
IN UNA METTERE I ROSSI ,NELL' ALTRA METTERE I BIANCHI.
NELLA CIOTOLA DOVE AVETE MESSO I ROSSI AGGIUNGERE LO ZUCCHERO E MESCOLARE FINO AD AMALGAMARE IL TUTTO .
DI SEGUITO AGGIUNGERE LA FARINA UN PO' PER VOLTA.
PER NON FORMARE GRUMI USARE UN PASSINO ED AMALGAMARE IL TUTTO.
NEL FRATTEMPO PULIRE  LE MELE ED OLIARE UNA PENTOLA ,TAGLIARE QUINDI LA MELA A FETTINE E PORLE A RAGGIERA  SUL FONDO DELLA PENTOLA RICOPRENDOLA COMPLETAMENTE.
CON LA MELA AVANZATA TAGLIARLA A DADINI E AGGIUNGERLA
ALLA CIOTOLA DOVE ABBIAMO MESSO I ROSSI.AGGIUNGERE LA CANNELLA A PIACERE ,IO NE HO AGGIUNTA UN BEL PO' .
 NEL FRATTEMPO MONTARE A NEVE I BIANCHI CON IL MIXER PER 15 MINUTI .AGGIUNGERE IL LIEVITO ALL'IMPASTO CON I ROSSI E LE MELE.
POI PRENDERE GLI ALBUMI MONTATI A NEVE E AGGIUNGERLI PIANO PIANO ALL' ALTRO IMPASTO SOLLEVANDO IL TUTTO DOLCEMENTE DAL BASSO VERSO L' ALTO.
A QUESTO PUNTO VERSARE L' IMPASTO NELLA TEGLIA DOVE ABBIAMO MESSO LE MELE A RAGGIERA.DIAMO UN COLPO ALLA TEGLIA PER ELIMINARE L' ARIA FORMATA E CON UN CUCCHIAINO AGGIUNGIAMO QUA E LA' LA MARMELLATA DI AMARENE .
INFORNIAMO IL TUTTO A 180 GRADI PER 45 MINUTI .
Inutile dirvi che la torta e' gia' finita era troppo buona.
 Adoro l' abbinamento mele e cannella.

Per finire voglio farvi vedere un lavoretto fatto . 
Eccolo qui :






Con questo post vi saluto .Un bacione a tutte.

11 commenti:

  1. Ciaooooo!!!!!LAURA!!!che buono il dolce e che bello sentirti!allora prendo nota e seguirò le tue indicazioni e proverò a farlo!deve avere un profumino!!!!!!!
    anche il lavoretto dal colore primaverile mi piace tanto!bravissima laura!!!come va?tutto bene?qui giornate di sole....ti auguro una buonissima notte...bacioni simona e grazie per i commenti che mi lasci:)

    RispondiElimina
  2. Ciao Simo anche per me e' un piacere sentirti ,sei una persona molto gentile.
    Grazie anche a te per i tuoi commenti e per le visite al mio blog.
    Qui da me le giornate sono belle ,sono io che sono un po' giu'.Sara' la primavera che arriva?????
    Un bacione.

    RispondiElimina
  3. Che buona sarà questa torta! Molto carino il tuo lavoretto! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  4. Laurettaaaaaaaa mi pare di sentire il profumo di cannellaaaaaa! !!!!!
    Anche a me piace questo abbinamento lo provata questa torta ed e' buonissima, ma non c' era la marmellata di amarene quindi provero' di sicuro anche la tua :-)
    E complimenti per il cigno e il centrino...meravigliosi entrambi....brava continua! !!!
    Buona notte
    Nunzia

    RispondiElimina
  5. Che buona questa torta!!!! Sai Laura, ho provato i burger di ceci, è ottimoooo!!!! Bellissimo il cigno!!!
    Bacioni
    Yle

    RispondiElimina
  6. sono capitata qui per caso e dopo aver visto questa golosa torta di mele e cannella (io adoro entrambi) chi ti molla più, ti inserisco nella mia blogroll così ogni tanto ti vengo a trovare, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Ciao Lauraaaaaa!!!!passavo di qui e .....ti lascio la buona notte:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo ,sei troppo gentile.T.V:B.Grazie buona notte anche a te.
      Bacioni.

      Elimina
  8. Mele e cannella: ottima idea, grazie! ... Segno la ricetta e provo...
    Ti farò sapere! ^_^
    Un saluto, Carla

    RispondiElimina
  9. ciao laura ho letto il tuo bellissimo commento..grazie mille!le tue parole mi hanno fatto felice!!!!!tu come stai? tutto bene? adesso sto facendo i compiti con i ragazzi...poi fra un pò porto il piccolo in giro!ti abbraccio simona:) a presto

    RispondiElimina
  10. che delizia!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina